DOMENICANI

Provincia Romana di S. Caterina da Siena

natale2014

GIOVEDI 1 GENNAIO

natale-2014

Solennità di Santa Maria madre di Dio “Tutti quelli che udivano si stupivano delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose meditandole nel suo cuore” (Lc 2,18-19).

Leggi tutto...

MERCOLEDI 31 DICEMBRE

natale-2014

In questo settimo giorno dell’ottava di Natale la liturgia ci ripropone il grandioso prologo del Vangelo di Giovanni che abbiamo ascoltato nella messa del giorno di Natale. Questo Vangelo è preceduto oggi da un brano della prima lettera di Giovanni che mette in guardia i cristiani dagli “anticristi”, cioè coloro che negano che Gesù è il Figlio di Dio, in definitiva negano il mistero dell’Incarnazione.

Leggi tutto...

LUNEDI 29 DICEMBRE

natale-2014La pagina del vangelo è sulla presentazione di Gesù al tempio (Lc.2,22-35). Luca scrive : “Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mosè, portarono  il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore”.

Leggi tutto...

MARTEDI 30 DICEMBRE

natale-2014La circoncisione di Gesù ebbe luogo a Betlemme, otto giorni dopo la sua nascita. Lì gli viene dato il nome “Gesù” che significa “Salvatore”. Si tratta di un nome dato da Dio, non dagli uomini. Indica, infatti, la profonda identità e la missione del bambino.

Leggi tutto...

DOMENICA 28 DICEMBRE

natale-2014La Sacra Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe è la Famiglia esemplare, alla quale noi siamo chiamati a ispirarci per imparare come vivere la nostra famiglia.
Guardiamola allora attentamente: una ragazza che rimane incinta prima del matrimonio; il suo bambino partorito in una stalla; la fuga come profughi costretti all’esilio lontano dalla propria terra; una coppia che vive il matrimonio senza mai avere rapporti;

Leggi tutto...

Ed iniziò a mandarli a due a due per portare
e predicare al mondo la Parola di Dio
Scopri di più ...

Frati, Monache e Laici Domenicani...
parliamo con Dio e di Dio nel XXI secolo
Scopri di più ...

E se Dio ti avesse scelto? E se ti stesse chiamando ad essere un frate domenicano?
Scopri di più ...