DOMENICANI

Provincia Romana di S. Caterina da Siena

donazion2

NEWSLETTER
Ricevi sulla tua email gli ultimi articoli del nostro sito e tutte le iniziative della nostra Provincia


*) Iscrivendomi alla Newsletter dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.LGS. n. 196/2003

Preghiera della serenità

briciole2

Signore, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare; la forza ed il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare; e la saggezza di conoscerne la differenza.

Vivendo un giorno alla volta; godendo di un momento alla volta; accettando le avversità come la via alla pace; prendendo, come egli stesso ha fatto, questo mondo di peccati com'è, e non come lo vorrei io; fidandomi che egli farà tutto giusto se mi arrendo alla sua volontà; che io sia ragionevolmente felice in questa vita e supremamente felice con lui per sempre nella prossima.

Pastore Friedrich Christoph

Non cercare a tutti i costi la felicità; traccia piuttosto la tua strada verso la serenità per diventare poi tu stesso fonte di serenità per gli altri. La serenità deve nascere dalla consapevolezza che non possiamo controllare tutto ciò che ci circonda, ma che non per questo dobbiamo diventare fatalisti. Sappi dosare le aspettative che hai nei confronti degli altri, incluse le persone che ti sono più care e che ti vogliono bene. Non cercare di prevedere a tutti i costi ogni dettaglio del tuo futuro e non stare in continuazione a recriminare sul passato: vivi soprattutto il presente. Impara ad avere fiducia in te stesso e soprattutto impara a correre il rischio di averne nei confronti degli altri, soprattutto verso chi non conosci. Non aver paura dei tuoi sentimenti nè di esprimere le tue emozioni: soprattutto non agire in funzione di ciò che potrebbero pensare gli altri, ma solo di ciò che ritieni giusto. Impara ad amare la vita: cerca sempre in essa quanto c'è di positivo e conserva nel tuo cuore i momenti più belli che ti sono stati donati. Confrontarsi con gli altri è importante, ma non lasciare che questo condizioni la tua vita: qualunque cosa gli altri pensino, dicano o facciano, mantieni sempre intatta la tua dignità. La vita non è una gara nella quale è necessario vincere a tutti i costi: possiamo tranquillamente competere senza lasciarci ossessionare dal fatto di dover battere i nostri avversari. L'amore e l'amicizia sono come un giardino che necessita di continue cure ma che può darti rifugio nei momenti più difficili. Desiderata E ancora Va serenamente in mezzo al rumore e alla fretta e ricorda quanta pace ci può essere nel silenzio. Finché è possibile senza doverti arrendere conserva i buoni rapporti con tutti. Dì la tua verità con calma e chiarezza, e ascolta gli altri, anche il noioso e l'ignorante, anch'essi hanno una loro storia da raccontare. Evita le persone prepotenti e aggressive, esse sono un tormento per lo spirito. Se ti paragoni agli altri, puoi diventare vanitoso e aspro, perché sempre ci saranno persone superiori ed inferiori a te. Rallegrati dei tuoi risultati come dei tuoi progetti. Mantieniti interessato alla tua professione, benché umile; è un vero tesoro rispetto alle vicende mutevoli del tempo. Sii prudente nei tuoi affari, poiché il mondo è pieno di inganno. Ma questo non ti impedisca di vedere quanto c'è di buono; molte persone lottano per alti ideali, e dappertutto la vita è piena di eroismo. Sii te stesso. Specialmente non fingere di amare. E non essere cinico riguardo all'amore, perché a dispetto di ogni aridità e disillusione esso è perenne come l'erba. Accetta di buon grado l'insegnamento degli anni, abbandonando riconoscente le cose della giovinezza. Coltiva la forza d'animo per difenderti dall'improvvisa sfortuna. Ma non angosciarti con fantasie. Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine. Al di là di ogni salutare disciplina, sii delicato con te stesso. Tu sei un figlio dell'universo, non meno degli alberi e delle stelle; tu hai un preciso diritto ad essere qui. E che ti sia chiaro o no, senza dubbio l'universo va schiudendosi come dovrebbe. Perciò sta in pace con Dio, comunque tu Lo concepisca, e qualunque siano i tuoi travagli e le tue aspirazioni, nella rumorosa confusione della vita conserva la tua pace con la tua anima. Nonostante tutta la sua falsità, il duro lavoro e i sogni infranti, questo è ancora un mondo meraviglioso. Sii prudente. Fa di tutto per essere felice

- testo affisso nella cattedrale di Baltimora

 

(rubrica a cura di fr. Vincenzo Caprara, O.P.)

NB: Questa pubblicazione non è a scopo di lucro. Pertanto se qualcuno trovasse qualunque improprietà di pubblicazione o riproduzione nel presente sito è pregato di comunicarlo all'amministratore con un messaggio scritto alla pagina Facebook "www.facebook.com/fratidomenicani". Grazie della vostra collaborazione e segnalazione.

Ed iniziò a mandarli a due a due per portare
e predicare al mondo la Parola di Dio
Scopri di più ...

Frati, Monache e Laici Domenicani...
parliamo con Dio e di Dio nel XXI secolo
Scopri di più ...

E se Dio ti avesse scelto? E se ti stesse chiamando ad essere un frate domenicano?
Scopri di più ...