DOMENICANI

Provincia Romana di S. Caterina da Siena

donazion2

 

Le Fraternite Sacerdotali Domenicane

confraternitaProponiamo una nostra traduzione di un articolo apparso sul sito web della Curia dell'Ordine dei Predicatori (www.op.org/en) scritto da fr. Florentino Bolo OP, coordinatore delle fraternite sacerdotali dell'Ordine domenicano.

Al momento in Italia vi sono tre Provincie Domenicane derivanti dalle precedenti sei: la provincia di San Domenico nell’Italia del Nord con sede presso il convento di S. Maria delle Grazie a Milano; la provincia Romana di Santa Caterina da Siena con sede presso il convento di S. Maria sopra Minerva in Roma; e la provincia di San Tommaso d’Aquino nell’Italia del sud con sede presso il convento di S. Maria dell’Arco a Napoli. Tutte e tre recentemente hanno intrapreso varie iniziative per le Fraternite Sacerdotali Domenicane.

Ritiro Spirituale per Preti Secolari
Dal 10 al 14 novembre 2014 la comunità di S. Domenico di Varazze ha ospitato un ritiro spirituale organizzato dalla Fraternità Sacerdotale della Provincia dell’Italia del Nord, e rivolto non solo ai membri della fraternita, ma anche a quei sacerdoti secolari che desideravano un’esperienza di ritiro in compagnia dei frati. Anche se è stato accompagnato dal rigido clima che ha imperversato la costa di Genova, i partecipanti si sono arricchiti con la penetrante condivisione offerta da fra Daniele Mazzoleni, Promotore Provinciale della Fraternita, il quale è anche il superiore della casa, e da don Angelo Belloni, segretario della fraternita. I sacerdoti hanno condiviso giorni di fruttuose riflessioni sulla vita ed il ministero sacerdotale sotto l’influenza di S. Caterina da Siena e del neo-beato, figlio della provincia di San Domenico, il b. Giuseppe Girotti. L’esperienza è stata maggiormente significativa non solo a causa della ricchezza storica del convento e della chiesa, ma anche dal fraterno benvenuto dato dalla comunità dei frati, che ognuno ha avuto esperienza in particolar modo nella comune liturgia, nei pasti e nelle ricreazioni. Hanno inoltre potuto vedere la vicina Basilica-Santuario di Nostra Signora della Misericordia in Savona. Una nota negativa, purtuttavia, una speciale messa è stata offerta dai partecipanti in conclusione dell’evento per l’eterno riposo del padre di fr. Mazzoleni, che era deceduto nei giorni precedenti. La Fraternita Sacerdotale della Provincia di San Domenico in Italia è stata fondata nel 2011 dall’ex provinciale padre Riccardo Barile. Ha sede presso la casa domenicana di Agognate (Novara) ed al momento consta di 15 membri.

Un totale di sette sacerdoti secolari è giunto nella sede della provincia a Roma ed hanno partecipato ad un incontro caratterizzato sia dalla condivisione della conoscenza reciproca sia dal racconto dell’esperienza del ministero

Incontro Inaugurale dei Membri
Nonostante che da alcuni anni esista nella Provincia Romana di S. Caterina da Siena un certo numero di preti diocesani che ha fatto professione di vivere secondo la Regola delle Fraternite Sacerdotali di San Domenico, non c’è mai stato un unico gruppo che raggruppasse ogni sacerdote all’interno di una fraternita. Nella mattina del 15 dicembre 2014, la Provincia Romana, attraverso il suo Priore Provinciale fr. Aldo Tarquini, ed il neo-istituito promotore delle Fraternite Sacerdotali fr. Antonio Cocolicchio, ha tenuto il suo incontro inaugurale che ha portato insieme per la prima volta sia gli attuali membri, sia coloro che aspirano a conoscere maggiormente le fraternite. Un totale di sette sacerdoti secolari è giunto nella sede della provincia a Roma ed hanno partecipato ad un incontro caratterizzato sia dalla condivisione della conoscenza reciproca sia dal racconto dell’esperienza del ministero. Allo stesso modo il gruppo ha discusso il piano per la formale istituzione di una fraternita locale, seguendo le disposizioni del Capitolo Generale di Trogir, che ha fatto una petizione ai Priori Provinciali non solo di accompagnare i membri di una fraternita, ma anche di istituire un frate per aiutare la formazione di queste comunità (ACG 2013 Trogir, n.120). Al momento vi sono sei sacerdoti diocesani nella lista dei membri individuali della Provincia, con alcuni potenziali candidati per essere accolti nella fraternita. Dopo l’incontro i sacerdoti si sono uniti alla comunità dei frati per la Liturgia delle Ore nella Basilica di S. Maria Sopra Minerva, e dopo ancora per il pranzo presso il refettorio del convento.
In entrambi gli eventi organizzati dalle Provincie del Nord e Romana, fr. Florentino Bolo, Coordinatore delle Fraternite dell’Ordine, era presente per dare notizia dell’attuale stato delle fraternite nel mondo, così come sulle celebrazioni per il Giubileo dell’Ordine.

Rito della Professione nella Fraternita
Il 14 dicembre 2014, la provincia domenicana di San Tommaso d’Aquino in Italia ha accolto nella Fraternita Sacerdotale di San Domenico don Gerardo Perrillo della diocesi di Salerno. Il Priore Provinciale, fr. Francesco La Vecchia, ha presieduto la cerimonia svoltasi nel Santuario di Madonna dell’Arco in Sant’Anastasia (Napoli). Don Gerardo è nato il 12 novembre 1963 ed è stato ordinato sacerdote il 24 marzo 1999. È al momento cappellano dell’ospedale di Santa Maria della Speranza a Battipaglia (provincia di Salerno).

Articolo originale: http://www.op.org/en/content/dominican-priestly-fraternities-italy
Traduzione di fr. Manuel G. M. Russo, O.P.

Ed iniziò a mandarli a due a due per portare
e predicare al mondo la Parola di Dio
Scopri di più ...

Frati, Monache e Laici Domenicani...
parliamo con Dio e di Dio nel XXI secolo
Scopri di più ...

E se Dio ti avesse scelto? E se ti stesse chiamando ad essere un frate domenicano?
Scopri di più ...