DOMENICANI

Provincia Romana di S. Caterina da Siena

Ecco il Figlio amato, l'eletto sul quale Dio ha posto il suo Spirito

Oggi la Chiesa celebra la bella e grande festa del Battesimo del Signore Gesù. È una festa, questa, che non sempre viene apprezzata come si dovrebbe, forse perché in fin dei conti non la si comprende del tutto. Ciò è normale: capire Dio, comprenderlo in pienezza è fondamentalmente impossibile all’intelletto umano. Persino quando – Dio piacendo – saremo davanti a Lui, nel santo Paradiso, non lo comprenderemo fino in fondo ma ciò che vedremo, ovvero la Santissima Trinità nella sua bellezza e gloria lucente, basterà a riempire di letizia, pace e amore la nostra anima, la nostra mente, il nostro cuore.

Leggi tutto...

Maria festeggia la sua maternità divina

Il giorno di Natale non si conclude il 25 dicembre, ma è una festa che dura ben otto giorni, il cosiddetto Ottavario di Natale, arriva fino al 1° gennaio in cui si celebra la solennità di Maria Santissima Madre di Dio.
Questo dogma, che è una verità di fede, fu proclamato nel Concilio di Efeso dell’anno 431, dove venne affermata la natura umana e divina dell’unica persona del Verbo in Gesù Cristo e quindi venne affermata anche la maternità divina di Maria.

Leggi tutto...

Ed iniziò a mandarli a due a due per portare
e predicare al mondo la Parola di Dio
Scopri di più ...

Frati, Monache e Laici Domenicani...
parliamo con Dio e di Dio nel XXI secolo
Scopri di più ...

E se Dio ti avesse scelto? E se ti stesse chiamando ad essere un frate domenicano?
Scopri di più ...